Bushwacka inizia la sua carriera come membro del collettivo di Dj Ratapack, fautore di mitici rave party. Proprio grazie a questa reputazione viene convocato da Mr. C. per lavorare come ingegnere del suono all'interno del suo studio dove avrà l'occasione di potersi confrontare con personaggi come Derrick Carter e Stacey Pullen. Grazie ad un'esperienza come questa arriva ad essere un dj ricercatissimo, nonché produttore emergente, tanto da lanciarsi nella gestione di due etichette: la Plank Records e la Oblong, producendo con pseudonimi differenti, da Makesome Breaksome a Plantastic. Nel 1993 Bushwacka incontra Layo, promotore di warehouse party a Londra e dintorni denominati "Too Much Music". Il loro affiatamento è immediato e la collaborazione sfocia in Split Personality, seguito poi da Nightstalkin e She Disrespek Me, oltre che nella costruzione del The End, locale che in pochissimo tempo è diventato tappa obbligata del night clubbing. Nell'ultimo periodo la fama del duo ha avuto un'impennata eccezionale, grazie anche ai rinomati set a Creamfields, al remix dei Depeche Mode e alle nottate da star nella Isla Blanca.

www.myspace.com/layoandbushwackaextra