Felix Kubin è "meglio noto alle platee per la sua bizzarra musica da circo dello spazio", per il suo delizioso pop dadatronico no-school, attraverso lavori come l'acclamatissimo 'Matki Wandalki', uscito nel 1994 sull'etichetta tedesca A-Musik. O per aver fondato la sua etichetta Gagarin, per le sue tracce sulle selezioni di Caipirinha e Staalplat, per le sue performances in festival come il Sonar o il Mutek festival. La verità è che Felix Kubin, è signore del deragliamento. Fabbrica cartoni animati dadaisti sul futuro, una musica sfacciata e immediatamente accattivante, anche se sembra scritta più per qualche corto perduto di Richard Elfman o David Lynch piuttosto che per un film per ragazzi.

http://www.myspace.com/fkubin