Considerato uno dei dj storici di Roma, Lory D inizia a suonare negli Acid Party e nei primi raves italiani di fine anni ’80, arrivando a suonare in tutti i templi dell’electro e della techno, arrivando anche nei club olandesi, a New York, in Svizzera, Inghilterra e Francia. Ma è con “Antisystem”, disco inciso con la BMG, venduto e apprezzato in tutto il mondo che attira su di sé l’interesse. Nel 1990, fonda con la collaborazione di Andrea Benedetti, la SNS “Sounds Never Seen” la prima etichetta techno sperimentale italiana, che lo ha portato ad essere definitivamente considerato una della pietre miliari della scena elettronica mondiale. Tra le sue varie collaborazioni da ricordare le produzioni con la Rephlex di Aphex Twin e le colonne sonore dei film “Scarlet è viva” di Asia Argento e di “AlmostBlue” di Alex Infascelli. I suoi dj set sono una continua esplorazione di tecniche e ricerca nell’universo electro e techno, ricerca di formule sconosciute che sappiano ancora suscitare emozioni.

http://www.myspace.com/loryddjproducer