‘Se dai per scontato che non esista alcuna speranza, farai in modo che non esista speranza. Se dai per scontato che esista un istinto verso la libertà, farai in modo che ci sia un’opportunità di cambiare le cose’. Noam Chomsky

Il BRANCALEONE sospende i prossimi appuntamenti

Lo facciamo per senso di responsabilità e per tutelare la salute di tutte e tutti, in particolare dei più fragili.

È strano trovarci a scrivere queste parole. Ci consideriamo come una comunità sempre “in movimento”, che non si ferma mai, sempre pronta ad avere uno sguardo critico e attento sul mondo, una comunità che riapre i luoghi abbandonati per restituirli al quartiere e tenerli vivi, attraversabili e attraversati, pieni di voci, caos, colori, musica, eventi per grandi e bambini. Siamo quelli che fanno le cose senza paura, con la giusta incoscienza di chi è sicuro che con l’entusiasmo, l’immaginazione e la voglia di fare cambierà le cose, ma anche studiando, informandoci e discutendo tanto per farle. E così ci troviamo a un bivio: quando si creano stati di eccezione e, di conseguenza, zone rosse, militarizzazione delle strade, controllo eccessivo ed emergenze sociali trattate come problemi securitari, siamo i primi che cercano di respingere i controlli, infrangere i divieti, eccedere nella città, rispondere aprendo ancora di più al territorio, con la certezza che l’unico modo per creare dei luoghi sicuri, siano essi spazi chiusi o strade e piazze, sia vivendoli e mettendoli a disposizione dei cittadini e delle cittadine. Eppure questa volta c’è qualcosa di diverso. Ci troviamo a dover dire che proprio per quella attitudine a capire, informarci e interpretare cosa accade attorno a noi decidiamo per il momento di sospendere le nostre attività che prevedono l’assembramento di molte persone contemporaneamente, e quindi le scuole, gli eventi, le presentazioni e le serate.
I nostri spazi non chiudono, restano comunque aperti e a disposizione del territorio, ma la nostra “quotidianità” cambierà sicuramente un po’. Non si tratta di rinunciare alla socialità, ma di assumere comportamenti consapevoli per fare la nostra parte per limitare il propagarsi del contagio.

Leggi tutto

Centro Sociale

Brancaleone.

Tesserati

Tesserati

Al Brancaleone è possibile rinnovare la tessera Arci o iscriversi per la prima volta. La tessera Arci è valida fino a fine settembre 2020 incluso ed avrai la possibilità di rinnovarla. Con questa tessera puoi accedere a un’intera stagione di attività, eventi e manifestazioni presso tutti i circoli Arci d’Italia.

Non sei ancora tesserato?
Compila il form su https://brancaleone.it/arci/ dopo aver letto lo statuto dell’associazione “Spazio autogestito”. Ritira la tessera all’ingresso versando il contributo annuale, nelle modalità e negli orari scritti sul sito. Tra registrazione e ritiro devono passare almeno 24h, non ridurti all’ultimo! 🙂

Prossimi appuntamenti.

29
Mar Dom

VINILE – mercatino dal basso e aperitivo musicale

22
Mar Dom

Teatro – MUMBLE MUMBLE

15
Mar Dom

Teatro – LALTRA

07
Mar Sab

Baracca Sound ft Madhouse Band

22
Feb Sab

Serata Valerio Verbano